Professione Investigatore Privato

Come per l’acquisto di beni o servizi, si valutano e poi si scelgono i prodotti, i professionisti, che secondo le singole convinzioni, possono soddisfare le proprie esigenze o problematiche. La scelta di un Avvocato, di un Dentista o di un Commercialista, per esempio, vanno opportunamente ponderate, così come la scelta dell’Investigatore Privato. Varie sono le credenziali che ogni professionista deve avere. L’Investigatore Privato, non è da meno, anzi. Il principale requisito di questo particolare professionista è quello di avere la licenzia Prefettizia, senza la quale non è possibile esercitare legalmente la professione.

La licenza Prefettizia è esposta e quindi consultabile presso l’ufficio dell’agenzia investigativa. Altro requisito è quello di avere una sede, e possibilmente, un recapito telefonico di rete fissa. State molto attenti a Investigatori Privati abusivi che, non avendo né licenza, né una sede legale, vi fissano un appuntamento in un bar, in un parcheggio o luogo non consono per discutere problematiche di vario ordine. Altro aspetto importante è l’esperienza del personale. Competenza, riservatezza, discrezionalità, conoscenza degli aspetti giuridici e investigativi, sono credenziali di base che un buon Investigatore Privato deve assolutamente avere. Non secondari sono gli aspetti legati alla trasparenza. Trasparenza per quanto concerne l’iter investigativo, nonchè economico.

Diffidate da quelle agenzie investigative che vi offrono investigazioni per svariati giorni al costo di 500,00 Euro, per esempio. Sappiate che le investigazioni private professionali, non sono a buon mercato. Diffidate, inoltre, da pseudo Investigatori Privati che, dopo qualche giorno d’indagine, non vi forniscono elementi probatori come foto, video, nonché spiegazioni esaustive inerenti lo sviluppo dell’indagine. Diffidate anche, dalle agenzie investigative che offrono preventivi telefonici. Fate attenzione inoltre alle varie voci riportate nel contratto (conferimento d’incarico) e agli aspetti legati alla protezione dei vostri dati personali. In sostanza, oggigiorno, ogni professionista dev’essere preparato e costantemente aggiornato per garantire sempre il massimo, per svolgere decorosamente la propria professione e soddisfare i propri clienti. Non c’è niente di meglio, non c’è pubblicità migliore, che un cliente soddisfatto.